Presentazione del progetto

Stampa



La Sanità Elettronica, come emerge dal quadro della Ricerca sui Livelli di Innovazione Tecnologica In Sanità (LITIS), realizzata da Federsanità ANCI, su incarico del Dipartimento per la digitalizzazione della pubblica amministrazione e l'innovazione tecnologica della Presidenza del Consiglio, in collaborazione con FORUM PA e CNR, offre ad oggi molte potenzialità di sviluppo, ma ancora, di fatto, pochi effetti sulla vita quotidiana di pazienti e operatori. Il progetto Referti on-line e CRM, si pone l'obiettivo di realizzare nella Regione Basilicata una serie di interventi e sviluppi, grazie ai quali la sanità Regionale può offrire, nell'arco di circa 24 mesi, a regime, alla propria utenza di riferimento, una serie di servizi sanitari on-line a valore aggiunto.

Centrale all'interno del progetto è il potenziamento del Sistema Bas-Refer, progetto nato sotto l'egida dell'Ente nel 2002 con un 70% di fondi POR 2000-2006, ed un 30% di cofinanziamento M.I.T. Gli Enti coinvolti allora come nell'attualizzazione del progetto sono la Capofila Regione Basilicata le allora 5 ASL (oggi 2, AS di Potenza e Matera), l'A.O.R. San Carlo e il CROB di Rionero divenuto IRCCS. Il progetto prevede di integrare il sistema Bas-Refer con una serie di servizi applicativi, interventi organizzativi ed attività di formazione e comunicazione, atti a migliorare la relazione tra le Aziende Sanitarie ed Ospedaliere ed i cittadini e, quindi, innalzare il loro livello di soddisfazione.